Un abito verde smeraldo per la mamma di un bambino autistico

Un abito verde smeraldo per la mamma di un bambino autistico

Sono di fretta….sono appena tornata dal parrucchiere, ora ho giusto il tempo di una doccia veloce, poi indosserò il mio splendido abito rigorosamente verde smeraldo (Color of the year, remember?) e delle modernissime scarpe con la zeppa ed il tacco dodici.

Vado ad una “prima” del “Romeo and Juliet” della Compagnia di ballo di San Pietroburgo, con musica di Prokofiev, e sono emozionatissima……

…..Ci avete creduto davvero??? No, non è vero…..ahahahahah

In realtà  sono appena tornata a casa dopo aver accompagnato mio figlio Nicola a pallavolo, sto preparando la cena e “seguendo” da vicinissimo la strana relazione a distanza fra Luca e Bibi, la nostra cagnolina che spero farà  breccia, col tempo, nel cuore impaurito del mio bimbo, ormai ragazzino, autistico.

Sto contemporaneamente preparando il post di domani mattina (una pagina di diario/aggiornamento su Luca e Bibi, appunto, e su Luca e la palestra) e, una volta che Luca avrà  mangiato e sarà  a dormire, e dopo che Bibi avrà  mangiato ed avrò fatto con lei alcuni esercizietti per educarla , e dopo che Nic sarà  tornato, avrà  mangiato, mi avrà  raccontato la giornata e magari lo avrò interrogato in francese o storia……dopo, dopo tutto questo….mi aspettano i bellissimi (mi auguro!) temi dei miei alunni da correggere per domani mattina! (Spero vivamente che almeno siano belli…Le tracce erano  sulla Costituzione italiana, con il magnifico approfondimento del video di Roberto Benigni da vedere…)

Non mi sto preparando per andare a vedere un balletto di danza classica vestita in chiffon verde smeraldo. Sono felice di essere dove sono e di fare quello che sto facendo.

Ma è stato ugualmente divertente, per un attimo, sognare di farlo…

Elisabetta Tonini

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>