Tempo di maschere…..

Tempo di Carnevale…tempo di maschere….

Per un giorno, un solo giorno, ognuno di noi può diventare quello che desidera…

Può esprimere ciò che la fantasia gli concede ed uscire dalla quotidianità della vita di tutti i giorni;

può immedesimarsi in qualcuno o in qualcos’altro…

può viaggiare nel tempo e nello spazio…

Siete mai stati a Venezia per il Carnevale?

 

 

 

Tempo di Carnevale…tempo di maschere….

Per un giorno, un solo giorno, ognuno di noi può diventare quello che desidera…

Può esprimere ciò che la fantasia gli concede ed uscire dalla quotidianità della vita di tutti i giorni;

può immedesimarsi in qualcuno o in qualcos’altro…

può viaggiare nel tempo e nello spazio…

 

 

 

 

Siete mai stati a Venezia per il Carnevale?

 

 

 

 

 

Elisabetta Tonini

6 Comments On This Topic
  1. Inco ♥
    on gen 20th at 17:31

    Grazie mille per aver mostrato la foto di questa bella maschera.
    Purtroppo a Venezia non ci sono mai stata, per vari motivi.
    Lo spero presto di poter ammirare la bellissima città e tutto il suo fascino.
    Un abbraccio forte .
    Incoronata

  2. Inco ♥
    on gen 20th at 17:31

    Grazie mille per aver mostrato la foto di questa bella maschera.
    Purtroppo a Venezia non ci sono mai stata, per vari motivi.
    Lo spero presto di poter ammirare la bellissima città e tutto il suo fascino.
    Un abbraccio forte .
    Incoronata

  3. Chiara
    on gen 20th at 18:20

    Devi assolutamente trovare un po’ di tempo per venire a visitarla…e poi, visto che sei dalle nostre parti, passare anche nella nostra Vicenza…Ciao Inco e benvenuta!

  4. Roberta Morasco
    on gen 21st at 19:03

    Io si..ma sono fortunata perché ci abitavo a Venezia (sono isolana!!)..è bellissimo, c’è parecchia confusione ma l’atmosfera è unica e vale la pena programmare un week end!
    Lo consiglio! Baci!! Roby

  5. Chiara
    on gen 21st at 19:46

    Roberta, allora siamo vicinissime! Ma adesso dove vivi?
    Baci!!


  6. […] Tempo di maschere….. » Fashion, food, flowers, lifestyle and …www.wisteriablue.it – Chi eravamo? Eravamo due o due forme di uno? Non lo sapevamo né ce lo chiedevamo: un sole vago doveva esserci, dato che nella foresta non era notte. Una vaga fine doveva esserci, dato che camminavamo. Un mondo qualsiasi doveva esserci, dato che c’era la foresta. Noi, comunque, eravamo estranei a ciò che fosse o potesse essere, eterni camminatori all’unisono su foglie morte, ascoltatori anonimi e impossibili di foglie cadenti. Niente di più. […]


Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>