Come far superare la paura dei cani ad un bambino autistico?

La scena di Luca quando Bibi, la nostra Cavalier di 3 mesi, si muove verso di lui, invece di rimanere ferma immobile nella sua cuccia, è a dir poco esilarante: in un istante si alza da terra (dove sta facendo la sua stereotipia con i palloncini, il materiale del momento, concessagli dopo una dura giornata di “lavoro”) e, come se avesse visto un topolino, con un balzo salta sul bracciolo del divano, il punto più alto che trova; il tutto con un sonoro “via, via…!” indirizzato alla cagnolina…

Scusate se rido di mio figlio, ma ormai mi è entrato nel cervello il fatto che preferisco che abbia un periodo di ansia da cane in casa, con me sempre presente, e che poi questa ansia si stemperi nel tempo, piuttosto che un’ansia perenne ogni volta che esce di casa…

Le cose stanno andando comunque molto bene, anche per le aspettative più rosee che potevo avere; lentamente, ma stanno andando molto bene. Sono una mamma paziente e non mi sono data delle scadenze. Semplicemente voglio risolvere il problema ed è in cima alle mie priorità .

Ecco alcune foto in sequenza per capire quello che accade qui da qualche giorno…

Luca osserva Bibi con la coda dell’occhio…..

Luca in piedi sul divano….(ahahahahahah)

E qui con Nicola che, insistendo un pò, lo convince a sedersi sul divano spingendolo con le buone a fare qualche carezza a Bibi..

……E per oggi è finita…..bravissimo Luca (e bravissima anche Bibi, che si sta dimostrando una cagnolina intelligente ed equilibrata)

Arrivederci alla prossima puntata!

Elisabetta Tonini

2 Comments On This Topic
  1. Sabrina
    on gen 10th at 17:29

    Ciao Elisabetta,
    veramente esilarante e veramente bravo e paziente anche Nicola…
    Ottima squadra!!!
    Un abbraccio!

  2. Elisabetta
    on gen 10th at 17:34

    Grazie Sabri…..ma non sai ancora cosa è successo oggi, ahahahahah! Appena posso scrivo un post…. baci!


Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>