Dogs in Vogue…

Sto andando dalla veterinaria per la prima visita di Bibi.

Sono un pò emozionata perchè è la prima volta (a parte quando l’ho portata a casa) che andiamo fuori in auto.

Ho appena sentito Chiara e le ho fatto la lista delle cose che sto portando con me per paura di dimenticare qualcosa: libretto, guinzaglio, guinzaglio per auto, sacchettini per eventuali escrementi, nome dell’antibiotico che stava prendendo per un pò di tosse.

Quando le ho chiesto: “Ho dimenticato qualcosa?” Chiara, serafica come sempre, mi ha risposto: “Ricordati di portare il cane….”.

Mi conosce, sa che sono distratta e potrei dimenticare Bibi a casa….

Cercherò di non farmi vedere alle prime armi da tutti i “padroncini esperti” che immagino ci saranno in sala d’attesa….

Cercherò di essere, calma, composta e di apparire assolutamente a mio agio….

Potete immaginarmi così….

(ahahahahah)

O così….

O ancora così…..

E perchè no così…..?

La prossima, forse, è un pò troppo, per me…..

A parte gli scherzi…..non sono meravigliose?

“The next best thing to having the world at your feet is to have a dog at your heels”: La cosa migliore per avere il mondo ai tuoi piedi è avere un cane alle calcagna, si legge in Vogue nel 1930. Dogs in Vogue è  il libro che raccoglie 100 anni di moda, tra celebrities e topmodel fotografate con i più diversi cani.

Questo è il link da vedere:   http://www.louandmi.com/blogbau/tag/modaSto andando dalla veterinaria per la prima visita di Bibi.

Sono un pò emozionata perchè è la prima volta (a parte quando l’ho portata a casa) che andiamo fuori in auto.

Ho appena sentito Chiara e le ho fatto la lista delle cose che sto portando con me per paura di dimenticare qualcosa: libretto, guinzaglio, guinzaglio per auto, sacchettini per eventuali escrementi, nome dell’antibiotico che stava prendendo per un pò di tosse.

Quando le ho chiesto: “Ho dimenticato qualcosa?” Chiara, serafica come sempre, mi ha risposto: “Ricordati di portare il cane….”.

Mi conosce, sa che sono distratta e potrei dimenticare Bibi a casa….

Cercherò di non farmi vedere alle prime armi da tutti i “padroncini esperti” che immagino ci saranno in sala d’attesa….

 

Cercherò di essere, calma, composta e di apparire assolutamente a mio agio….

Potete immaginarmi così….

(ahahahahah)

 

 

 

O così….

 

 

 

O ancora così…..

 

 

 

 

 

E perchè no così…..?

 

 

 

La prossima, forse, è un pò troppo, per me…..

 

 

 

 

A parte gli scherzi…..non sono meravigliose?

 

“The next best thing to having the world at your feet is to have a dog at your heels”: La cosa migliore per avere il mondo ai tuoi piedi è avere un cane alle calcagna, si legge in Vogue nel 1930. Dogs in Vogue è  il libro che raccoglie 100 anni di moda, tra celebrities e topmodel fotografate con i più diversi cani.

 

Questo è il link da vedere:   http://www.louandmi.com/blogbau/tag/moda

 

Elisabetta Tonini

2 Comments On This Topic
  1. Pupi
    on gen 12th at 19:13

    Non puoi interrompere i post in questo modo!!! Com’è andata dal veterinario???

    • Elisabetta
      on gen 12th at 22:25

      Ciao Pupi! E’ andata benissimo, sono andata dalla veterinaria di Chiara che è stata veramente un tesoro… Mi ha anche insegnato a mettere la pettorina a Bibi…
      Grazie dell’interessamento!


Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>