Una mamma “pet therapist”

“Le madri sono gli unici lavoratori che non hanno mai vacanze.”

Anne Morrow Lindbergh

Accidenti se è vero!

Come è vero che noi mamme abbiamo mille ruoli diversi…

Siamo mogli, madri, sorelle, amiche, amanti, governanti, cuoche, insegnanti, infermiere, badanti, sarte, pasticcere, autiste, terapiste, insegnanti di sostegno, psicologhe…

Tutto questo oltre ai lavori ufficiali che ognuna di noi svolge normalmente per vivere.

Da oggi, yuppy !, posso aggiungere, per tutte le donne della categoria “mamme”, un’altra categoria: pet therapists, specialiste in terapia con cuccioli, nello specifico con cuccioli di cani.

Da oggi mi sento anche una home pet therapist

Ebbene…vi ricordate da dove ero partita? da Luca, mio figlio autistico, che aveva una paura quasi fobica per i cani…?

In sole due settimane siamo passati da così:

Oh, mio Dio….!

Anche questa mi doveva capitare….?

Non ci posso credere….!

Perchè proprio a me….!

Che tocca fà  per vivere…

….siamo passati, dicevo, a questa situazione…..

e persino a quest’altra…

Come ci sono riuscita?

Con tanta conoscenza di mio figlio, con attenzione, presenza, pazienza, dedizione, informazione (sull’educazione dei bambini autistici e sull’educazione dei cani), fiducia in me stessa, in mio figlio e nella nostra cagnolina…

Sono sincera: sono orgogliosa di noi,  orgogliosa di essere riuscita a superare un problema (quello della paura di Luca per i cani anche minuscoli) che stava diventando sempre più serio ed esponenziale.

E sono felice di avere ancora una volta dimostrato, a me stessa e a voi, un semplice concetto:

niente è impossibile, con l’autismo.

Bisogna avere le giuste informazioni, certo;  il giusto tempo da dedicare alla soluzione del problema;  e bisogna avere accanto qualcuno della “rete” che ci dia una mano, materiale o spirituale.

Anche un blog può essere un aiuto. Virtuale ma sempre un aiuto.

Noi ci siamo.

Elisabetta Tonini

6 Comments On This Topic
  1. Marta
    on gen 25th at 21:34

    Che bello!!!! Complimenti a tutti e due!!!! E certamente anche a Bibi.. :)

    • Elisabetta
      on gen 25th at 22:25

      Grazie Marta! Già, anche a Bibi….sapessi quanto è dolce e carina…..devi assolutemente venire a conoscerla! Grazie, baci!

  2. Lia
    on gen 28th at 13:35

    Queste sono le cose importanti e ogni mamma ti può capire benissimo…. sei stata bravissima e devi essere orgogliosa di te e di tuo figlio …. e anche della tua cagnolina ….ti auguro di poter vedere ogni giorno uno squarcio di sereno ..un bacione Lia

  3. Elisabetta
    on gen 28th at 14:02

    Grazie Lia….sono serena con mio figlio, si….Ci ho messo anni ma ora posso dire di fare tanto con lui ma con la serenità di qualunque mamma….
    Grazie infinite del tuo sostegno…
    Eli

  4. michela
    on feb 7th at 22:50

    Meravigliosa esperienza e brava te, mamma, che hai deciso di accogliere questo splendido 4 zampe nella vostra famiglia. Sono una psicologa e da alcuni anni lavoro, nel vicentino, in pet therapy e quello che mi affascina sempre, come il primo giorno, è vedere bambini e ragazzi in difficoltà che, grazie a questo prezioso ponte terapeutico, il cane, si aprono al meraviglioso mondo fatto di relazioni ed emozioni. E vedere specie i bambini autistici aprirsi alla relazione”reale” con l’altro è un vero dono !

    • Elisabetta
      on feb 8th at 12:30

      Michela ciao! è un grande piacere conoscerti!
      Sai, ho alcuni progetti per la mente, ora che Luca ha superato la fobia dei cani…
      Pensi che possiamo parlarne insieme, magari conoscendoci di persona? Vorrei esporteli e sentire cosa ne pensi e se puoi darmi una mano…
      Se mi mandi una tua e-mail alla nostra e-mail del blog ti mando i miei contatti privati…
      Grazie per le tue belle parole, a presto!


Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>